Direzione Artistica

Olga Gambari, curatore indipendente, critico d’arte e giornalista. Collabora dal 1996 con il quotidiano La Repubblica e dal 2001 con la rivista Flash Art. Dal 2010 è direttore del progetto editoriale www.artesera.it. Dal 2013 al 2015 è stato direttore artistico della manifestazione The Others (www.theothersfair.com).Ha sviluppato decine di progetti curatoriali per istituzioni pubbliche e spazi privati. Ha lavorato con molti giovani artisti così come con nomi storici, italiani e internazionali (Matthew Barney, Kara Walker, Kiki Smith, Ana Mendieta, Masbedo).

Comitato Scientifico

Lorenzo Balbi, assistente curatore alla Fondazione Sandretto Re Rebaudengo. Laureato in Conservazione dei Beni Culturali all’Università Ca’ Foscari di Venezia, con specializzazione in Arte Contemporanea all’Università degli Studi di Torino. Collabora con il Giornale dell’Arte e il Giornale dell’Architettura; è stato direttore artistico della galleria torinese Verso Artecontemporanea. Dal 2007 alla Fondazione Sandretto Re Rebaudengo si occupa dei progetti espositivi negli spazi dell’istituzione a Torino e a Guarene d’Alba e delle rassegne della Collezione Sandretto Re Rebaudengo all’estero. È responsabile del progetto Residenza per Giovani Curatori Stranieri dal 2015 (www.fsrr.org/ycrp). Nel 2016 è stato curatore del Pomilio Blumm Prize su Sky Arte.

Pietro Gaglianò, laureato in architettura, critico d’arte e curatore. Si occupa di sistemi teorici della performance art in relazione alle forme dell’arte visiva e del teatro di ricerca; predilige il contesto urbano, architettonico e sociale come scena delle esperienze artistiche contemporanee in relazione alle libertà individuali e alle estetiche del potere. Sperimenta formati ibridi dello spazio di verifica dell’arte, innestando esperienze formative sul modello tradizionale della mostra.

Andrea Lacarpia, curatore e critico d’arte. Ha collaborato con diversi spazi pubblici, gallerie private e associazioni. Dal 2015 collabora con il magazine Artibune ed è direttore artistico di Edicola Radetzky, spazio del Comune di Milano gestito da Progetto Città Ideale (www.edicolaradetzky.it). Dal 2013 dirige il magazine online Cerchio (www.cerchiomagazine.com). Dal 2012 è direttore dello spazio no-profit Dimora Artica (www.dimoraartica.com).  I principali temi della sua indagine sono relativi al rapporto cultura – natura e l’'ereditarietà di simboli ed archetipi dell'inconscio collettivo.

Roberta Pagani, curatore indipendente, collabora con La Stampa. Si occupa di arte sperimentale e di ricerca, con progetti aperti alla convergenza tra discipline e rivolti all'indagine dello spazio (visivo, sonoro, architettonico) e del suo rapporto con la sfera pubblica. Ha curato personali, collettive, residenze e progetti sia in spazi privati e non convenzionali, sia in ambiti istituzionali (MAR, Artissima, Galleria Civica G.Segantini, Associazione Barriera, Castello di Rivara, Fondazione Rossini). Dal 2013 al 2015 ha collaborato alla direzione artistica di The Others (ww.theothersfair.com).

Marco Scotini, critico d’arte e curatore indipendente. Studioso di architettura ed estetica. Advisor dell’Area di Arti Visive NABA e curatore dell’Archivio Gianni Colombo di Milano. Direttore artistico del Pav di Torino (www.parcoartevivente.it) e del FM Centro per l'Arte Contemporanea di Milano (www.fmcca.it).

Osservatorio

Giangavino Pazzola, Ph.D. Student in Urban and Regional Development presso il Politecnico e l’Università di Torino. Laureato in Comunicazione pubblica e politica all'’Università di Torino con una tesi in Economia della Cultura sui centri indipendenti di produzione culturale. La sua ricerca è focalizzata sulle comunità, le pratiche artistiche e i loro effetti socio-economici nei contesti urbani. Curatore e project manager per lo sviluppo locale a base culturale, ha sviluppato diversi progetti e conferenze in collaborazione con istituzioni e spazi no profit. Scrive su riviste di settore, fra cui Il Giornale delle Fondazioni e Artribune.


Direzione organizzativa: Annalisa Russo e Olga Gambari

Segreteria organizzativa: Daniela Petrone

Coordinamento Eventi NEST: Francesca Arri

Coordinamento Osservatorio NET: Giangavino Pazzola

Assistente curatore, Grant Fondazione per l'Arte Moderna e Contemporanea CRT per Campo, corso per curatori della Fondazione Sandretto Re Rebaudengo: Sergey Kantsedal

Ufficio stampa: Barbara Notaro Dietrich